Informazioni

Mauro Ottolini, è considerato uno dei più importanti musicisti italiani. Compositore, arrangiatore, polistrumentista e specialista degli ottoni, si diploma in Trombone e Tromba nel ‘93 con il massimo dei voti al conservatorio di Verona, e qualche anno dopo, una laurea in jazz al conservatorio di Trento. Suona per 12 anni nell’orchestra dell’Arena di Verona,ma poi decide di licenziarsi per seguire la musica che più lo appassiona…il Jazz. Oltre al trombone come strumento principale, approfondisce il linguaggio di tutti gli ottoni, come il Sousaphone, la tromba, il flicorno, la tromba bassa e l’eufonio. Nel 2012 si aggiudica il premio della critica nazionale “Top Jazz” come “miglior musicista jazz italiano”. Viene premiato come compositore e arrangiatore, vincendo più volte riconoscimenti dalla critica. Collabora per vari progetti con il grande trombettista jazz Enrico Rava, e vanta collaborazioni con Kenny Wheeler, Dave Douglas, Paolo Fresu, Trilok Gurtu, Stefano Bollani, Jan Garbarek, Franco D’Andrea,  Carla Blay, Fabrizio Bosso, Frank Lacy, Steve Swallow, Tony Scott, Han Bennink, Maria Schneider, Gary Valente, Sean Bergin, e molti altri. Collabora anche con alcuni grandi nomi della black music mondiale come Grace Jones, Gino Vannelli, Emy Stewart, Joe Bowie. Anche in Italia Ottolini ha avuto il piacere di collaborare con  grandi nomi, tra i quali Vinicio Capossela, Lucio Dalla, Patty Pravo, Rossana Casale, Alberto Fortis, Gino Paoli, Giuliano Sangiorgi, Negramaro, Subsonica, Daniele Silvestri, Raphael Gualazzi, Gaetano Curreri, Morgan, Renzo Rubino, Malika Ajane, Simona Molinari, Karima, Petra Magoni, Roy Paci, Motta, Brunori SAS, e molti altri.

Ha insegnato alla New York University e tenuto corsi in importanti scuole e conservatori, tra questi il conservatorio superiore di jazz a Parigi, una delle più importanti scuole in Europa. Un incontro molto particolare e ricco di stimoli è stato quello con il trombonista Steve Turre. Grazie a lui Ottolini impara a suonare le conchiglie marine, con talento e follia, tanto da realizzare un progetto alquanto ambizioso, Sea Shell un disco e un cartone animato che sono un atto di rispetto nei confronti dell’universo marino e insieme di denuncia per l’inquinamento ormai insostenibile. Questo progetto, prodotto dall’etichetta Azzurra Music, ha avuto il sostegno di Greenpeace, Legambiente, Umbria Jazz ed altri enti. Per Mauro Ottolini la conoscenza e la ricerca sono la base per creare un sound di qualità e uno stile raffinato ed unico.

Ha tenuto concerti nei più importanti teatri e festival del mondo, tra i quali citiamo Umbria Jazz, Cina, Brasile, Polonia, Festival Jazz Bangkok Thailandia, Germania, Austria, Svizzera, Francia, Norvegia, Spagna, Portogallo e collaborato alla registrazione di oltre 300 dischi, dei quali 30 a suo nome.

Mauro Ottolini è stato nominato Ambasciatore alla cultura in Veneto per UNESCO per il suo contributo artistico e innovativo dato alla musica.
Proprio nel 2019, in seguito al suo lavoro di ricerca sulle conchiglie, “SEA SHELL” – Musica per conchiglie, viene dedicata al musicista veronese la scoperta di una nuova specie di conchiglia, che il museo malacologico di Cupra Marittima, ha dedicato ad Ottolini dandole in nome di “Turritella Ottolinii”

MAURO OTTOLINI E OTTOVOLANTE

Mauro Ottolini – Voce, Trombone
Federico De Vittor – Piano
Giulio Corini – c Basso
Paolo Mappa – Batteria
Andrea Lagi – Tromba
Paolo Malacarne – Tromba
Enrico Peduzzi – alto Sax
Corrado Terzi – baritono
Stefano Menato – tenor sax
Lino Bragantini – trombone
Matteo Del Miglio trombone basso

SPECIAL GUESTS

Vanessa Tagliabue Yorke – voce
Simone Padovani – percussioni

SEA SHELL Musica per conchiglie

Mauro Ottolini  – conchiglie, trombone, strumenti fatti con le zucche
Vincenzao Vasi – Flauto a naso, Theremin, Giocattoli sonori, Lattine, Bicchieri, Materiale plastico e Rifiuti sonori
Giulio Corini – Contrabbasso
Maurilio Balzanelli – Percussioni, Materiale percosso
Simone Padovani – percussioni
Enrico Terragnoli – Chitarra banjo, Basso

STORYVILLE STORY feat Fabrizio Bosso

(in collaborazione con Giovanna Maria Mascetti)

Mauro Ottolini – Trombone
Fabrizio Bosso  – Tromba
Vanessa Tagliabue Yorke – Voce
Paolo Birro- Pianoforte
Paolo Mappa – Batteria
Glaudo Benedetti – Sousaphone

NADA MAS FUERTE

Mauro Ottolini  – Trombone, tromba bassa conchiglie
Vanessa Tagliabue Yorke  – Voce
Thomas Sinigaglia  – Fisarmonica
Marco Bianchi  – Chitarra classica
Giulio Corini  – Contrabbasso
Paolo Mappa  – Batteria

MAURO OTTOLINI “INFERNO”

Mauro Ottolini – Trombone, arrangiamenti, composizioni
Vincenzo Vasi – Voce, Theremin, giocattoli, elettronica
Alessandro Anderloni – Voce recitante
Enrico Terragnoli – Chitarra, banjo, podofono
Corrado Terzi – Sax baritono, clarinetto basso
Guido Bombardieri – Sax Alto, Clarinetto
Paolo Malacarne – Tromba
Danilo Gallo – Basso
Gaetano Alfonsi – Batteria

2001 – Jazz Funk (Azzurra Music, TBPJAB058)

2002 – Lounge Party (Azzurra Music, 8028980075629) (con Licaones)

2005 – Ecologic Island (Artesuono, ART035)

2005 – Licca Lecca (Artesuono, ART041) (con Licaones)

2007 – Ottovolante – Le canzoni del varietà (Azzurra Music, TBP1562) (con Orchestra Ottovolante)

2009 – Sousaphonix (CAM, CAMJ 7821-2) (con Sousaphonix)

2010 – The Sky Above Braddock (CAM, CAMJ 7831-2) (con Sousaphonix)

2011 – I Separatisti Bassi (Artesuono, ART091)

2012 – Bix Factor (Parco Della Musica Records, MPR091CD) (con Sousaphonix)

2013 – Heaven Sent (Musica Jazz, MJCD 1268) (con Frank Lacy)

2015 – Musica per una società senza pensieri vol.1 (Parco Della Musica Records, MPR064CD) (con Sousaphonix)

2015 – Musica per una società senza pensieri vol.2 (Parco Della Musica Records, MPR072CD) (con Sousaphonix)

2016 – Buster Kluster (Azzurra Music ‎– DBP 1032) (con Sousaphonix)

2017 – Tenco, come ti vedono gli altri (Playaudio, TRI1281)

2019 – Sea Shell – Musica per conchiglie (Azzurra Music, TRP1006)

2019 – The Lounge Lovers (Azzurra Music, TRI1364) (con Licaones)

2020 – Isola Mente solo in digitale

2020 – Storyville Story (Parco Della Musica Records, MPR114CD) (con Fabrizio Bosso)

Video

Galleria Foto